Home arrow Pubblicazioni arrow Pubblicazioni Soci arrow Francesco Celotto, "Il canto del mazzone napoletano"
Francesco Celotto, "Il canto del mazzone napoletano" PDF Stampa E-mail
Image
Il romanzo offre al lettore un pittoresco ritratto di una drammatica quotidianità partenopea completa del suo aspetto spettacolare e grottesco. È una divertente storia di camorra e di pesci i cui nomi, nell’immaginario napoletano, spesso diventano soprannomi, epiteti, pseudonimi di persone e clan, come avviene con il ghiozzo napoletano, detto comunemente mazzone, omonimo dello storico clan mafioso. Il racconto si svolge in una unica giornata in cui il protagonista, muovendosi tra vicoli e palazzi storici, riporta al lettore una realtà in primo piano, tra suggestivi luoghi linguistici e geografici, divertenti soprannomi, satire feroci ed esilaranti gag, pur esprimendo un carattere di critica e di denuncia sociale.
 
© 2017 Societ� Dante Alighieri - Comitato di Napoli